REGGIO CHILDREN: FILI DI MUSICA, IL VIDEO

Nove artisti e sette brani tra il classico, il contemporaneo e il pop. Al Malaguzzi una serata dedicata a bimbi e famiglie dopo il lockdown. Prossimo appuntamento il 21 giugno con le vostre versioni personali versioni de La vita è bella.
REGGIO EMILIA – Niente pubblico. Solo gli artisti coi loro strumenti e la loro voce. Solo la musica e l’ascolto. Era rivolta in particolare a bambini e famiglie la serata che Telereggio ha trasmesso in diretta dal Centro Loris Malaguzzi. “Fili di musica” ha sancito simbolicamente la ripartenza della città.
Docenti e allievi del Peri Merulo e artisti e maestri di livello nazionale intervallati dalle parole di pedagogisti e atelieristi che da anni affrontano il tema dell’ascolto e del linguaggio universale musicale con i bimbi dell’Istituzione nidi e scuole di Reggio; generi che hanno spaziato dal classico al contemporaneo alla musica d’autore. Con un motivo a fare da collante: “Buongiorno principessa”, il brano più conosciuto della colonna sonora “La vita è bella” di Nicola Piovani.

 

21 GIUGNO: FESTA DELLA MUSICA IN RICORDO DI EZIO BOSSO

21 giugno, solstizio d’estate e Festa della Musica. Mai come stavolta segno di speranza, di ritorno a un vita “reale”. Riportare la musica dal vivo nelle scuole è il nostro obiettivo primo. Ci impegneremo al massimo per realizzarlo in tutte le forme possibili, sempre nel rispetto delle norme di sicurezza.

Intanto, in occasione della Festa della Musica, Diamo il La vuole ricordare un grande artista, amico della nostra associazione. Ezio Bosso, pianista, compositore, direttore d’orchestra, scomparso il 15 maggio scorso a 48 anni. Straordinario divulgatore della classica, Ezio ha subito apprezzato il nostro progetto di educazione all’ascolto e l’ha sostenuto dedicando generosamente un suo concerto, il 30 marzo 2019, alla nostra Associazione. Il nostro impegno continuerà con maggior slancio anche nel suo nome.

BRANI, QUIZ ED ESERCITAZIONI SONORE PER I BAMBINI

In questo periodo di forzata chiusura scolastica Diamo il La continua a svolgere la sua attività. Su invito delle insegnanti delle Scuole dell’Infanzia mettiamo a disposizione di bambini, genitori, educatrici, un piccolo repertorio musicale e sonoro che possa essere di stimolo alla prosecuzione di quell’educazione all’ascolto, tratto principale della nostra Associazione, anche tramite il gioco.

BRANI MUSICALI PENSATI PER I BAMBINI

  • Gabriel Fauré: Dolly Suite, op. 56, “Berceuse”
  • Carl Orff: Carmina buriana O fortuna
  • Edvard Grieg: Pezzi lirici, op. 54 n. 3, “Marcia dei troll”
  • Ludwig van Beethoven: Sinfonia n. 6 in Fa maggiore, op. 68, “Pastorale”
  • Gioacchino Rossini: Duetto buffo dei gatti
  • Nicolaj Rimskij Korsakov: La favola dello zar Saltan, “Il volo del calabrone”
  • Frydryk Chopin: Grande valzer brillante in Mi bemolle maggiore op. 18
  • Wolfgang Amadeus Mozart: Il flauto magico, Atto 2, “Pa Pa Pa Pa Papagena”
  • Modest Petrovic Musorgskij: Quadri di un’esposizione “Balletto per pulcini nei loro gusci”
  • Wolfgang Amadeus Mozart:: Concerto per pianoforte e orchestra n. 23 in La maggiore K. 488: II Adagio
  • Maurice Ravel: Ma mère l’oye
  • Pyotr Ilich Ciajkovskij: Lo schiaccianoci, op 71, Atto 2, “Danza della fata confetto”
  • Camille Saint-Saens: Il Carnevale degli animali, “Aquarium”
  • Camille Saint-Saens: Il Carnevale degli animali, “finale”
  • Beethoven 6 Ecossaises, WoO83
  • Mozart per bambini – Musica Classica Rilassante Effetto Mozart

FORMAZIONE DIDATTICA – ESERCIZI SONORI
Titoli dei Brani suggeriti da ricercare su YouTube

1. Bach – Concerto Vl e Oboe 1° mov.
2. Bach – Concerto in E Major, BWV 1042
3. Bach – Suite No. 2 – Badinerie
4. Bach – Goldberg Aria
5. Bartok – Danza rumena N°1
6. Bartok – Danza Rumena N°5
7. Bartok For Children, N°5
8. Bobby Mc Ferrin – Blackbird (Beatles)
9. Brahms – Cello Sonata No. 1 in E minor 1st
10. Chick Corea For Children N°1
11. Franz Schubert – Trío n° 2, en Mi bemol
12. Gershwin – Piano Prelude N°1
13. Joao Gilberto – Chega De Saudade
14. Mainerio – Ballo Francese
15. Mainerio – Ballo Inglese
16. Manhattan Transfer Java Jive
17. Mussorski – Quadri di una esposizione
18. João Gilberto – O pato
19. Prokoffiev – Romeo and Juliet wedding
20. Satie – Gymnopédie N°1
21. Schuman – Carnival Op 9 Preambule
22. Schumann – Carnival op9 Aveu
23. Scott Joplin – Piano Rags (Joshua Rifkin)
24. Sirtaki
25. Strauss – Marcia Radetzky
26. Tchaikovski – Schiaccianoci Danza
27. The Beatles – A Hard Day’s Night – And I
28. The Beatles – Abbey Road – Maxwell’s
29. Penguin cafe – Perpetuum Mobile

ESPERIMENTI MUSICALI

 

CORONAVIRUS: INIZIATIVE PER I BAMBINI A CASA

Questi giorni di silenzio forzato ci fanno sentire ancor più la mancanza di una musica viva e dal vivo. Diamo il La sta lavorando perché il ritorno a scuola sia sotto il segno della musica e della festa. Sarà bellissimo, ve lo promettiamo.

Nel frattempo…

Vogliamo continuare a essere una comunità. Lo vogliamo fare con le esperienze che abbiamo, con il sapere fare e con gli strumenti tecnologici che ora ci vengono in soccorso.
Il nostro partner Reggio Children, insieme a Istituzione Scuole e Nidi d’infanzia del Comune di Reggio Emilia, in questi giorni di grande disorientamento stanno pensando alle famiglie con bambini che, oltre a non potere frequentare la scuola, non possono uscire, né stare all’aria aperta, né incontrare gli amici. Ed è per questo che il sistema che promuove il Reggio Emilia Approach ha elaborato una serie di idee e iniziative che di giorno in giorno andremo a aggiungere. Tra queste ci piace evidenziare gli indovinelli in musica.

Per scoprire tutte le iniziative
CLICCA QUI

IL CONCERTO DEL CONSERVATORIO DEDICATO A DIAMO IL LA

Il 24 gennaio 2020 alla Sala Verdi del Conservatorio di Milano si è tenuto un concerto dedicato a Diamo il La. L’orchestra dei giovani musicisti del Conservatorio diretti dal maestro Roberto Abbado hanno eseguito un programma di forte impatto emotivo.

Prima dell’inizio un saluto è stato rivolto dalla direttrice del Conservatorio Cristina Frosini e dall’Assessora all’Educazione del Comune di Milano Laura Galimberti. La Presidente di Diamo il La Giuseppina Manin ha tenuto un breve discorso per spiegare le finalità dell’Associazione e ringraziare i partner coinvolti: il Conservatorio, l’Assessorato all’Educazione, Fondazione Cariplo il cui patrocino è stato essenziale per la realizzazione del concerto. Ad applaudire oltre 1600 persone, arrivate per l’amore della grande musica e per sostenere un progetto di educazione all’ascolto gratuito rivolto ai più piccini.

Diamo il La infatti da 5 anni opera in alcune Scuole dell’Infanzia del Comune di Milano (attualmente sono 16) per formare gli educatori a quella sensibilità sonora tanto necessaria per l’integrazione sociale tra culture diverse. Punto cardine del progetto è l’ascolto della musica dal vivo, classica ma anche jazz o pop, da inserire nella quotidiana programmazione didattica. Nostri partner nel progetto, i formatori di Reggio Children, eccellenza pedagogica internazionale, affiancati da alcuni atelieristi usciti dalla Civica Scuola Claudio Abbado. E a completare la squadra, alcuni giovani strumentisti del Conservatorio che intervengono nelle scuole per sperimentare con i bambini l’emozione della musica dal vivo.

Grazie a Fondazione Cariplo che con il suo patrocinio ha reso possibile la realizzazione del concerto. Grazie all’Assessorato all’Educazione del Comune di Milano, al Conservatorio e ai nostri soci generosi, che fin dall’inizio hanno creduto nella nostra iniziativa.

L’ASSESSORE LAURA GALIMBERTI: “UNA PASSIONE CRESCENTE PER BAMBINI E RAGAZZI”

Milano, 22 maggio 2018

Già più di mille i bambini delle scuole dell’infanzia del Comune partecipano al progetto di promozione musicale dell’associazione ‘Diamo il La”

 

“Una ricerca davvero interessante, che pone l’accento sul crescente interesse che i bambini e i ragazzi della nostra città hanno verso le discipline musicali, siano esse parte del percorso di studio o attività da svolgere dopo l’orario scolastico”. Così l’assessore a Educazione e Istruzione del Comune di Milano Laura Galimberti, presente oggi alla presentazione dei risultati della ricerca condotta dalla Civica scuola di musica Claudio Abbado di Fondazione Milano, con il contributo di Fondazione Cariplo, sui bisogni, le attività e le prospettive della formazione musicale per i giovani dagli 8 ai 13 anni nel territorio milanese.

“Una passione che abbiamo riscontrato anche nei bambini più piccoli, tanto da aver attivato tre anni fa una sperimentazione con l’associazione senza scopo di lucro ‘Diamo il La’ e Fondazione Cariplo. Un progetto nato per promuovere e diffondere nelle scuole dell’infanzia la sensibilità e la familiarità con la musica, come mezzo di crescita e di integrazione, che coinvolge già oggi 1096 bambini e 95 educatrici e che speriamo di riuscire a diffondere in un numero sempre maggiore di strutture”.