Unknown-2

Partire con un’educazione alla musica fin dai primissimi anni significa far capire le diverse opportunità che la musica può offrire. Può essere la compagna di tutta la vita, un’illuminazione per una futura professione o semplicemente creare consapevolezza nell’ascolto. Di qualsiasi genere e natura esso sia. Inoltre la forza della musica è anche di essere un’apertura verso culture diverse. Non essendoci un codice, l’abitudine all’ascolto crea in noi l’elemento per poter decodificare il senso stesso della musica e della cultura che esprime. Imparare ad ascoltare è un ampliamento e un compendio parallelo della vita.

Riccardo Chailly

Ritengo che l’introduzione dell’educazione musicale nelle scuole d’infanzia rappresenti un’opportunità unica per avvicinare i bambini al mondo meraviglioso della musica e costituisca un fondamento molto importante per il loro futuro patrimonio culturale.
Le mie congratulazioni quindi ai promotori di Diamo il Là per questo contributo prezioso rivolto ad arricchire la cultura e quindi la vita delle generazioni che verranno.

Daniele Gatti